Quali sono i migliori (più belli e convenienti) mercatini di Natale a Roma?

A Roma durante gli ultimi mesi dell’anno quando le festività si avvicinano le piazze e le strade della capitale si riempiono di illuminazioni festanti e spuntano mercatini e bancarelle perfette per rilassarsi facendo shopping e soddisfare tutti gli amici e parenti con splendidi pensierini natalizi. Se anche voi volete godere dell’atmosfera romantica e calorosa del Natale a Roma allora vi consigliamo di visitare i suoi migliori mercati delle feste. Non solo: la Capitale si anima di centinaia di eventi in questo periodo dell’anno, per questo abbiamo dedicato un articolo a cosa fare e vedere a Natale a Roma.

Dove trovare il perfetto regalo di Natale a Roma? Nei mercatini

Il celebre albero di Natale che ogni anno viene addobbato in piazza Venezia di fronte all’Altare della Patria è solo uno degli spettacoli del Natale a Roma, la vera atmosfera dicembrina la ritroverete soprattutto cercando i regali per i vostri cari, i decori per la casa e magari qualche ricompensa anche per voi nei mercatini di natale romani. In città ce ne sono tanti e solitamente vengono allestiti nelle piazze all’aperto ma anche in location al chiuso (idea interessante per le giornate più fredde o piovose oppure per chi non vuole congelarsi mentre fa shopping). Le merci in vendita sono le più disparate: oggetti di artigianato, prodotti tipici locali, abbigliamento, decorazioni invernali e quant’altro;

Il più famoso tra i turisti è senza dubbio il mercato natalizio di Piazza Navona, un classico intrattenimento per grandi e piccini che rallegra una delle location più suggestive di roma fino alla festa della Befana, qui troverete tanto artigianato, cibo di strada goloso e anche le giostre.
A Testaccio, vicino alla pista di pattinaggio su ghiaccio tanto amata dai bambini, troverete delle fornite bancarelle natalizie, magari non troppo originali come prodotti ma con prezzi molto convenienti!

In piazza Re di Roma spuntano ogni dicembre come funghi bancarelle di dolciumi, caldarroste e vin brulè e anche molti venditori di souvenir o prodotti artigianali, specialmente sciarpe e berretti fatti a maglia, l’atmosfera di questa zona è già magica di suo, figuriamoci quanto diventa bella con gli addobbi delle festività!

Un intrattenimento un po’ diverso è quello proposto ogni anno nella zona di via dei Coronari, in via dell’Orso e a Sant’Eustachio dove si organizzano nel periodo delle feste concerti dal vivo e danze tradizionali, la mostra dei giocattoli e la rassegna dei presepi, ovviamente il tutto è accompagnato dalla presenza di bancarelle di street food e prodotti artigianali

Un’attrazione di nuova creazione è il Christmas Market di Piazza Primoli, che è quest’anno alla sua prima edizione, si svolge al chiuso sotto un grande tendone addobbato e propone ben 50 stand fra capi d’abbigliamento, oggetti d’artigianato, candele chic e prodotti gastronomici perfetti per qualche assaggino mentre clown, giocolieri e cantastorie intrattengono i bambini.
Volete provare qualcosa di diverso? Cercate un’esperienza esotica anche a Natale? Forse fa al caso vostro il market giapponese da Dozoo che alla sua IX edizione è ormai un’istituzione originale del Natale romano alternativo. Qui potrete comprare regali originali, fare degustazioni di saké sperimentare lo street food giapponese e scoprire di più sulla cultura del Sol Levante grazie a molti eventi culturali organizzati all’interno del mercatino.

Un po’ fuori dalle rotte turistiche ma amatissimo dai locali è il The Christmas City, lo spazio commerciale natalizio coperto più grande della città (ben 6.000 mq) che offre più di 200 stand, orientati essenzialmente al vintage e all’artigianato giapponese. Al suo interno quest’anno sarà anche allestito uno speciale “V-LAB” per realizzare regali “self-made” come per esempio creative ghirlande natalizie, centro tavola e composizioni floreali.

Dove dormire per visitare Roma durante le feste di Natale?
A San Pietro b&b
! Prenotate: [email protected] o al numero +39 329 3566656