Il miglior quartiere dove alloggiare a Roma: alla scoperta di Prati

Perché il vostro soggiorno a Roma parta con il piede giusto è importantissimo scegliere con cura il quartiere dove soggiornare. Il vostro alloggio dovrà essere centrale, in una location piacevole e tranquilla ma allo stesso tempo vivace e ben collegata dai mezzi pubblici.

Il nostro consiglio sul miglior quartiere dove alloggiare a Roma? Il quartiere Prati, scopriamo perché.

Prati è il ventiduesimo rione della Capitale e, insieme al rione Borgo ed ai quartieri Della Vittoria e Trionfale, fa parte del I Municipio. Osservando la mappa di Roma noterete che si trova sul lato destro del fiume Tevere e che confina a ovest con la Città del Vaticano, sede di importantissimi siti di interesse turistico e religioso. Oggi Prati ha un’atmosfera mondana ed elegante, tra case in stile liberty, palazzi umbertini e negozi alla moda, ma il suo nome ci ricorda che in epoca romana quest’area era dominata dalla natura. Infatti i terreni che sorgevano in questi luoghi erano ricchi di campi agricoli, vigneti e giardini che furono di proprietà della famiglia di Domiziano e poi di Nerone. L’edificazione e urbanizzazione di questi territori iniziò nel 1883 e solo ne 1921 il quartiere venne ufficialmente nominato come rione Prati, quando venne prescelto come sede di accoglienza per moltissimi edifici amministrativi del Regno d’Italia. L’area nascente venne progettata con l’intento di ricordare una “città europea” dai grandi viali e dal respiro internazionale e per essere l’epicentro della Roma laica, decisione ironicamente rappresentata dalla scelta anticlericale di far sì che da nessun viale e piazza si intravvedesse la cupola di San Pietro.

Il quartiere Prati in pillole

Il cuore odierno di Prati è la bella Piazza Cavour, nella quale spicca la statua di bronzo del Conte Camillo Benso. Qui gli spazi ampi e gli edifici eleganti regalano un respiro cosmopolita e internazionale, reso ancora più interessante da negozi alla moda e tanti caffè e ristoranti perfetti per coccolarsi con leccornie in puro stile romano. Sulla piazza si affacciano il Teatro Adriano, la Chiesa Evangelica Valdese di Roma e il Palazzo di Giustizia (detto anche il Palazzaccio), sede della Corte Suprema di Cassazione. Quest’ultimo edificio in particolare è uno splendido esempio di architettura tardo rinascimentale con accenni barocchi, che brilla di luce propria grazie all’utilizzo generoso di prezioso travertino nella sua costruzione. A pochi metri sorge un’altra meraviglia architettonica di Roma, la Mole Adriana, un imponente edificio protetto da mura poligonali. Altro emblema di Prati è la Chiesa del Sacro Cuore del Suffragio, sul Lungotevere, chiamata anche il Piccolo Duomo di Milano a causa del suo stile neogotico, tanto anomalo per la città di Roma. Osservando questo edificio pare davvero di trovarsi nel nord Europa. Ma la Chiesa nasconde un’altra sorpresa, perché la sua sacrestia ospita un museo dedicato alle apparizioni ultraterrene: il Museo delle Anime del Purgatorio, un’altra scelta inusuale e speciale. Ma per capire al meglio lo spirito cittadino di Prati vi basterà passeggiare lungo via Cola di Rienzo, la via dello struscio a Roma Prati, ricca di negozi moderni ma anche old fashion e votata al relax più mondano.

Soggiornando a Prati avrete tutta Roma a portata di mano

Prati è un quartiere piacevole, perfetto per passeggiare in una giornata di sole e prendere una boccata d’aria dal caos cittadino e dalle affollate vie più turistiche, ma allo stesso tempo è al centro di tutto, nel cuore di Roma. Qualche esempio? Se volete raggiungere Città del Vaticano e vedere i Musei Vaticani oppure arrivare a San Pietro vi basteranno 15 – 20 minuti a piedi da Piazza Cavour; Piazza di Spagna è a soli 15 minuti di cammino, la Fontana di Trevi a 20, Piazza Navona a 12 minuti. Le fermate della metropolitana Lepanto e Ottaviano, insieme a quelle degli autobus cittadini, vi assicureranno un collegamento efficace con altri luoghi più distanti della capitale.

Riassumendo: Prati è un quartiere lontano dall’affollamento turistico e molto vicino alle principali attrazioni romane.

Per dormire vicino dalla Città del Vaticano, prenota una stanza a San Pietro b&b,
a pochi passi dalla fermata della metro Ottaviano

Se hai bisogno di ulteriori informazioni per prenotare una camera, puoi contattarci scrivendo una e-mail a [email protected] o telefonando al numero +393662647727

LA COLAZIONE E' SEMPRE COMPRESA NELLA TARIFFA

prenota sul sito www.sanpietrobeb.com, la colazione e’ SEMPRE compresa nella tariffa

VERIFICA DISPONIBILITA' ADESSO