Mercato Trionfale, mercato rionale di Roma vicino a Città del Vaticano

Roma è una città meravigliosa, che fa innamorare tutti per la sua bellezza. Ma la vera essenza della Capitale la si ritrova soprattutto girando negli incantevoli mercati rionali, luoghi caratteristici e ricchi di fascino, che contribuiscono a donare colore ai rioni di Roma. In questi mercati la scelta è davvero ampia, tra banchi zeppi di frutta, verdura e altre prelibatezze… vi parliamo del nostro preferito: il Mercato Trionfale.

Il Mercato Trionfale: una storia tutta da vivere

Tra i mercati rionali più importanti di Roma c’è sicuramente il Mercato Trionfale, che molti considerano il primo mercato rionale della storia della Città Eterna. Di sicuro stiamo parlando del  più grande di Roma: situato nei pressi di Città del Vaticano, con i suoi 273 banchi il Mercato Trionfale è uno dei più importanti non solo della Capitale, ma anche d’Italia e addirittura d’Europa. Nasce verso la fine del diciannovesimo secolo, quando fu istituito su via Giulio Cesare. All’epoca rappresentava principalmente un luogo di transito per chi si recava in viaggio o per i forestieri che venivano in visita a Roma e potevano quindi sostare per rifornirsi comodamente di viveri per sé stessi e per i cavalli.

Vi piacciono i mercati?
Allora visitate il Mercato Centrale di Roma

Negli anni ’30 del ‘900 il Mercato Trionfale si è trasferito in Via Andrea Doria, una zona che con il passare del tempo ha perso i suoi connotati “popolari” e ha assunto sempre più una certa atmosfera di sottile eleganza. Questo “mix” lo si riscontra anche oggi, anche se l’area commerciale si è spostata in via la Goletta, nella nuova struttura modernissima in vetro e cemento inaugurata nel 2009. Qui è attualmente organizzato in corridoi dove la merce viene distinta in base ai colori: i banchi di frutta e verdura sono riconoscibili dal colore verde, mentre i rivenditori di pesce sono caratterizzati da una vistosa colorazione blu, che ricorda appunto il colore del mare. I banchi della carne sono ovviamente di colore rosso. 

All’interno del Mercato Trionfale è possibile fare una spesa completa: qui si può infatti acquistare ogni tipologia di frutta, ortaggi, pesce fresco, salumi, formaggi e carne varia ma anche indumenti, giochi per piccoli e altre merci non alimentari. 

Come arrivare al Mercato Trionfale vicino alla Città del Vaticano 

Come accennato, il Mercato Trionfale si trova oggi in via la Goletta, a 500 metri dalla fermata della metro Ottaviano – San Pietro e a poca distanza dal Vaticano. Questa sua posizione strategica lo rende perfetto per accogliere i turisti che si recano nella Città Eterna specialmente per ammirare le meraviglie della Cristianità e di conseguenza non possono non recarsi presso la Basilica di San Pietro. La vicinanza al Vaticano fa sì che il Mercato Trionfale sia facilmente raggiungibile anche dagli ospiti del San Pietro B&B: il bed and breakfast è a soli 30 metri dalla fermata della metro Ottaviano, ed è pertanto l’alloggio ideale per chi intende visitare Città del Vaticano e perdersi nelle meraviglie, nei colori e nei profumi del Mercato Trionfale. 

I rivenditori più apprezzati del Mercato Trionfale: cosa comprare

Il Mercato Trionfale ospita alcuni rivenditori conosciuti in tutta Roma per la qualità dei loro prodotti e per l’allegria che riescono ad infondere alla popolazione e ai turisti. I più “antichi” trovano posto nel corridoio centrale, che parte dall’ingresso principale del Mercato Trionfale. Un esempio è il banco di Peppino, che propone delle uova strepitose grazie all’esperienza accumulata in un secolo di allevamento di polli e tacchini. Un altro banco storico è quello di Iolanda, che propone una vasta scelta di frutta secca, castagne e funghi di straordinaria qualità. Anche il banco della signora Anna è tra i più apprezzati dalla clientela per la sua fornitura di frutta e verdura. Infine, in un vero mercato rionale romano non può certo mancare il banco della porchetta: nel Mercato trova posto anche il banco del signor Arsenico, che offre ai clienti la possibilità di gustare panini con la porchetta a dir poco eccezionali. 

C’è davvero di tutto al Mercato Trionfale di Roma, e tra un acquisto e l’altro se si ha un po’ più di tempo, si riescono anche a scambiare quattro chiacchiere con i vari rivenditori: un’esperienza unica, che aiuta a comprendere meglio quello che è a tutti gli effetti un aspetto peculiare della tradizione romana. 

Dove dormire per visitare Roma in tutta tranquillità?
A San Pietro b&b
! Prenotate: [email protected] o al numero +39 329 3566656