Explora: il Museo dei Bambini. Roma divertimento e cultura per i più piccoli

Se vi state chiedendo cosa fare a Roma con i bambini, questa è una delle attività più interessanti che troverete nell’intera Capitale.
Durante un viaggio a Roma in compagnia dei vostri figli c’è un museo interattivo che non dovete assolutamente perdervi: Explora – il Museo dei Bambini, una splendida struttura multi espositiva ricchissima di attività dove i più piccoli possono imparare divertendosi in una vera e propria città in miniatura dedicata tutta a loro.

Questa realtà nasce dalla creatività di una Cooperativa Sociale Onlus romana senza scopo di lucro, a maggioranza femminile, che si è posta l’obiettivo di creare un ambiente educativo a misura di bambino che unisse il fattore intrattenimento con la volontà di stimolare i giovani visitatori, un modo per tutte le famiglie di passare una giornata diversa nella capitale.

Il Museo dei Bambini è una struttura privata, autofinanziata e sostenuta da tanti professionisti e genitori appassionati, che a Roma hanno fortemente voluto collaborare per creare un museo diverso, dove la noia è bandita e i bambini possano liberamente fare quello che meglio sanno fare: scoprire, esplorare, immaginare e creare.

Potrebbe interessarti anche:
Udienze Papali a San Pietro, guida a come partecipare gratis

Si trova in Via Flaminia, nei pressi di Piazza del Popolo e per visitarlo è necessario prenotare l’ingresso scegliendo una delle fasce orarie a disposizione, che partono dalle 10.00 di mattina e si prolungano fino alle 17.00 nel tardo pomeriggio.

La modalità di fruizione è semplice e la suddivisione in fasce orarie permette ai visitatori di evitare sovraffollamenti e di avere i propri spazi senza soffrire la ressa che purtroppo caratterizza molto spesso le esperienze culturali romane. Ogni turno prenotato dura 1 ora e 45 minuti, in questo tempo genitori e soprattutto bambini sono liberi di scegliere un percorso personalizzato tra le varie attività proposte dal museo, concentrandosi sugli ambiti che trovano più interessanti.

Le attività sono davvero tante e tutte abbinano l’aspetto ludico a quello formativo. I giovani visitatori potranno scoprire il mondo del farming, provando la vita del contadino e ammirando la complessità e la magia dei cicli agricoli e della dedizione alla natura, oppure potranno approcciare il mondo scientifico della fisica e della chimica con giocosi esperimenti, ma anche divertirsi a fare di conto come se fossero banchieri o a improvvisarsi coraggiosi pompieri.

Il bello di questi due interi piani di attività è che ogni bambino può trovare a suo piacimento il modo di esprimere la sua creatività e soddisfare i propri dubbi grazie a personale qualificato e a percorsi dedicati studiati da esperti della formazione che si sono davvero scervellati per proporre tanto materiale divertente e innovativo che includesse non solo un esperienza didattica ma anche un risvolto sociale, tecnologico e culturale che soddisfasse e coinvolgesse davvero tutta la famiglia in modo piacevole e per niente banale.

Gli Eventi e i laboratori speciali di Explora il Museo dei Bambini di Roma

Explora è un mondo davvero complesso, che non si limita a esposizioni di tipo standard ma che ama reinventarsi e sperimentare organizzando anche moltissimi eventi a tema durante tutto l’anno. Ogni pretesto è buono per inventarsi qualcosa di nuovo! Citiamo come esempio l’Officina in Cucina, che ciclicamente propone ai piccoli di improvvisarsi chef e scoprire il ricco mondo della cucina e dei cibi gustosi ma sani, oppure i Laboratori Speciali ogni fine settimana organizzano attività dedicate a temi importanti come la socializzazione, l’ambiente e la tecnologia.
Oltre alle aree laboratorio e agli spazi espositivi Explora è dotato anche di una grande area verde attrezzata dove giocare in libertà e in sicurezza, un bar, una libreria per bambini tra le più colorate e vivaci della capitale e di uno shop.

Se siete in città con tutta la famiglia e e vi state chiedendo cosa ci sia di stimolante e innovativo da fare con i vostri bambini (o nipotini), il Museo di Esplora è il massimo! Si trova a meno 2 chilometri di cammino dal B&B San Pietro: se invece preferite spostarvi in metro sarete al museo in meno di 10 minuti partendo dalla fermata Ottaviano e scendendo alla fermata Flaminio.

Se cercate un albergo o una stanza dove alloggiare a Roma, San Pietro B&B è la risposta:
scrivete a [email protected] o telefonate +393662647727

LA COLAZIONE E' SEMPRE COMPRESA NELLA TARIFFA

prenota sul sito www.sanpietrobeb.com, la colazione e’ SEMPRE compresa nella tariffa

VERIFICA DISPONIBILITA' ADESSO